Amici 21

Amici 21, Alex e Cosmary sono già in crisi?

Amici 21, Alex Whyse e Cosmary Fasanelli: è già rottura? Ecco le parole dell’allievo di Lorella Cuccarini: “Io e te siamo troppo diversi”

AMICI 21, LE DICHIARAZIONI DI ALEX: RAPPORTO CON COSMARY IN CRISI?- Alex e Cosmary sono sicuramente i due ragazzi che stanno facendo più chiacchierare i fan nelle ultime ore. Dopo il primo bacio infatti, mostrato Domenica durante la 15esima puntata, tra il cantante e la ballerina c’è stata qualche discussione. In particolare, l’allievo di Lorella Cuccarini sembra perplesso su un’ipotetica storia seria con l’alunna della Maestra Celentano, per via delle numerose differenze carettariali.

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-8517293348592745…” crossorigin=”anonymous”></script

In particolare, Cosmary ha chiesto al cantante: “Non capisco perché ti comporti così. Se io finisco lezione, sono stanca e voglio venire da te a darti un bacio, perché non posso?”. Ecco invece le parole di Alex: “Perché per come sono fatto io, per esternare queste cose davanti a tutti devo avere una certa sicurezza….” .

Cosmary si è anche confidata con le sue compagne d’avventura. Ecco le sue dichiarazioni: “Siamo tanto diversi. Io sono espansiva ed impulsiva, lui molto meno”. Alex, definito “sottone” da tanti utenti su Twitter, è andato fuori a chiarire con Cosmary, di cui sembra molto geloso. Ecco le sue parole: “Siamo troppo diversi, diamo importanza a cose diverse. Tu tu comporti allo stesso modo con tutti”. Infine, la ballerina ha dichiarato: “Il fatto che io sia dolce e disponibile con gli altri fa parte del mio carattere e non posso cambiarlo, ma si vede che con te c’è qualcosa di diverso”. Cosa succederà tra i due? Lo scopriremo insieme nei prossimi Daytime!

Resta sempre aggiornato su Amici 21. Non perderti neppure una notizia. Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Lascia un like qui.

Ti potrebbe interessare anche questa notizia: “Giulia Stabile insultata sui social: il motivo”. Clicca qui.