F1

F1, arriva il comunicato: No Airshow

F1, niente Tricolore sui cieli di Monza e Imola: la decisione di F1

F1, CAMBIANO LE REGOLE PER L’AIRSHOW- Con l’avvio del nuovo e attesissimo campionato di F1, iniziano a trapelare le prime notizie su organizzazione e regolamenti. Tra cambio di piloti e nuovi regole, sarà anche questo un campionato che promette di essere avvincente. Vediamo alcune novità.

Come in ogni Gp, il grande pubblico attende con trepidazione lo spettacolo aereo, il connubio tra mondo della formula 1 e l’aeronautica militare. Le gare disputate senza pubblico, causa pandemia, avevano costretto alla rinuncia degli spettacoli. In linea con l’impegno preso in vista del 2030, che ha come obiettivo quello della riduzione dell’emissione di CO2, arriva il nuovo comunicato per gli organizzatori del Gran Prix: nessun sorvolo di aerei sui cieli di Monza e Imola il 24 aprile e 11 settembre.

Inoltre è stato introdotto un nuovo carburante con il 10% di etanolo di origine naturale. Insomma una F1 all’insegna degli accordi presi per azzerare l’impatto ambientale.

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie di cultura, sport, attualità, gossip, F1, Serie A Tim, Amici 21, GF VIP 6 e tanto altro ancora. Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Lascia un mi piace cliccando qui.

Leggi anche: “Giulia Stabile e Deddy virali su Twitter: il motivo”. Clicca qui.