Sangiovanni

Sangiovanni: “Vissuto periodo bruttissimo. Con Farfalle esco dal tunnel”

Sangiovanni, secondo classificato ad Amici 20, ha rilasciato importanti dichiarazioni: “Ho vissuto un periodo bruttissimo”. Ecco perché

SANREMO 2022: LE DICHIARAZIONI DI SANGIOVANNI– A Maggio ha trionfato Giulia Stabile, con Sangio secondo. Per lui però è stato come vincere: la sua amata ha alzato la coppa e lui si è aggiudicato il circuito canto. Ora per l’artista vicentino c’è Sanremo 2022 e i fan non vedono l’ora di ascoltare la nuova hit “Farfalle”. Il cantautore veneto ha rilasciato una bella intervista prima del Festival.

Ecco le parole di Sangiovanni: “Sono contento di com’è andata ma ora è tempo di guardare al futuro, far capire cosa posso offrire al pubblico sul lungo termine”, dice il cantante veneto. «Per questo non vedo l’ora di mettermi alla prova su quel palco così importante».

SUL PERIODO DI CRISI: “Subito dopo la finale di “Amici” ho vissuto un periodo bruttissimo. Eravamo tra le poche persone in Italia a poter fare musica, dei privilegiati. Poi però siamo tornati alla dura realtà della pandemia. Questo brano l’ho scritto proprio mentre uscivo da quel tunnel. Mi sentivo smarrito e avevo quel senso di paura che spesso assale chi conquista un primo successo molto in fretta. Avevo bisogno di ritrovare…le mie farfalle nello stomaco“.

SU FARFALLE: “Sarà una canzone all’apparenza “scemissima”, allegra…ma che racconta come stavo in quel periodo, e di cosa avevo bisogno. Cioè, avere accanto il mio amore“. Infine, sul futuro: “Ci sono tanti progetti, anche non musicali. Adesso però voglio dimostrare di aver meritato Sanremo, al di là dei numeri del 2021, arrivando sul palco pronto. Ma non troppo “precisino”: non sarei io senza un po’ di sana incoscienza.”

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie relative a Sanremo 2022. Continua a seguirci anche sulla nostra pagina facebook ufficiale. Lascia un mi piace qui.

Ti potrebbe interessare anche questa notizia: “Anticipazioni Amici 21: la data della prossima registrazione”. Clicca qui.