Sangiovanni

Sangiovanni: l’intervista inedita live

Sangiovanni: ecco l’intervista inedita al cantautore vicentino nel corso della diretta Instagram. Parole da leader: fan in visibilio per lui

Sanremo 2022: petizione per chiedere le dimissioni di Amadeus e la squalifica di Achille Lauro

SANGIOVANNI PARLA A POCHE ORE DALL’INIZIO DELLA SECONDA SERATA DI SANREMO IN DIRETTA SU INSTAGRAM– Intervistato da una giornalista di Grazia.it, nel corso di una diretta Instagram, Sangiovanni si dice super carico per il suo esordio a Sanremo 2022. Tanti i temi toccati dall’artista vicentino, che è il migliore in assoluto per copie vendute con la sua hit “Malibu” nell’arco dell’intero 2021.

Ecco riportate, di seguito, le parole di Sangiovanni: “Spesso siamo giudicati e non siamo liberi di esprimerci appieno. Se non ci fossero giudizi pesanti, riusciremmo a convivere serenamente con le diversità che ci sono. A scuola sono stato vittima di bullismo: non mi sono mai sentito troppo compreso. Le persone con cui parlavo, soprattutto i professori, non mi apprezzavano. Le parole hanno un peso. Tante volte si può anche mediare. Mi dicevano che non avrei fatto nulla nella vita. Ora sono qui e voglio far ascoltare la mia voce“.

SULLA CLASSIFICA A SANREMO- “A me di essere sesto, settimo, ottavo o nono non interessa. La cosa più importante è divertirsi e cercare di superare sempre se stessi. Voglio fare un grande applauso a Mahmood e Blanchito, che ieri sera hanno spaccato. Adesso le farfalle nello stomaco mi son tornate“.

SUI SUOI HOBBY- “Mi piace molto giocare a paddle. E’ davvero uno sport incredibile. Mi piace anche mangiare: non si direbbe, ma mangio parecchio. La cucina italiana è la migliore del pianeta“.

Nella diretta interviene anche la madre, che dice che suo figlio è libero di vestirsi come meglio crede e che per lei va bene qualsiasi cosa, basta che Sangio sia felice.

SULL’OUTFIT- “Stasera mi vesto bene: non proprio elegante, ma avrò comunque una camicia. Spingerò un po’ coi colori, come mio solito. Questo è un look che ho creato io insieme a Gleem Martens, che è il mio collaboratore di fiducia“, ha dichiarato Sangiovanni. Infine, la chiosa sul Fantasanremo: “Se io faccio dire tutte queste cose ad Amadeus quanti punti vincono? Faccio quest’appello a tutti voi: ditemi quanti punti ottenete se faccio dire FANTASANREMO AD AMADEUS. Magari prima canto e poi dico AMA DICIAMO TUTTE QUESTE COSE INSIEME CHE VINCIAMO IL FANTASANREMO. Vi prometto che cercherò di fare più punti possibili“.

Resta sempre aggiornato sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Clicca qui.

Ti potrebbe interessare anche questa notizia: “Sanremo 2022: petizione per chiedere le dimissioni di Amadeus e la squalifica di Achille Lauro”. Clicca qui.