Anticipazioni Amici Serale

Anticipazioni Amici Serale, la Pettinelli si scaglia contro LDA

Anticipazioni Amici Serale, la prof. Anna Pettinelli si scaglia contro Luca D’Alessio. Ecco cosa ha detto la speaker radiofonica al cantante

ANTICIPAZIONI AMICI SERALE: LA PROF. ANNA PETTINELLI UMILIA LDA- Il Serale di Amici 21 è sempre più vicino: Sabato 19 ci sarà la prima puntata e i docenti stanno già lanciando i primi guanti di sfida. Come vi anticipavamo anche ieri, Anna Pettinelli ha deciso di proporre una comparata fra LDA ed Albe. Come se non bastasse però, la nota speaker radiofonica ha criticato aspramente l’allievo di Zerbi.

Ecco riportate di seguito, le parole di Anna Pettinelli, che su LDA dice: “Lda scrive cose scontate e le canta pure in maniera scontata. Da quando è entrato nella scuola non mi ha mai sorpreso. Non è fuori dal comune e non mi sirprende neanche nella scrittura, che non è mai stata moderna. In questi mesi c’è stata una parvenza di modernità, ma è soltanto una facciata. Se sei di impostazione antica, rimani antico. Nelle cose che scrive si vede che la sua scrittura è limitata, sempre le solite parole. Nei suoi testi gli occhi sono come le montagne, due cuori spezzati se uniti si fanno interi. Di moderno non c’è nulla. Inoltre non ha mai cantato in inglese“.

Ecco la risposta di LDA: “Non è vero che non ho mai cantato in inglese. Che io parlo in modo diretto o articolato, o metafore o con immagini, l’importante è arrivare. Tutto quello che dice io lo trovo senza senso. Va a toccare cose che mi danno fastidio e lo fa di proposito”. Cosa accadrà nella prima puntata del Serale? Vi ricordiamo che la registrazione è in programma Giovedì 17 Marzo 2022. Noi come sempre, saremo in puntata e vi forniremo le consuete anticipazioni: continuate a seguirci!

Resta sempre aggiornato su Amici 21. Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Lascia un mi piace qui.

Ti potrebbe interessare anche questa notizia: “Amici 21 Serale: il dramma, se n’è andato all’improvviso”. Clicca qui.

Ci trovi pure su Twitter. Clicca qui.