GF VIP

GF VIP: Davide Silvestri si sposa, ma al matrimonio invita solo 2 ex gieffini

GF VIP: Davide Silvestri si sposa, ma al matrimonio invita solo 2 ex gieffini. Scopriamo insieme di chi si tratta: svelati i loro nomi

GF VIP: LE DICHIARAZIONI DI DAVIDE SILVESTRI- Davide Silvestri non ha più alcun dubbio: sposerà Alessia Costantino! La donna, meglio nota al pubblico come Lilì, è pronta a pronunciare il suo “sì”, ma ciò che più fa scalpore è il fatto che l’ex Vippone abbia deciso di invitare solo 2 persone tra i suoi compagni d’avventura all’interno del Loft di Cinecittà. Andiamo a scoprire insieme di chi si tratta.

Ecco le parole di Davide Silvestri, secondo classificato del GF VIP 6: “Stiamo già organizzando tutto. Spero di riuscire a celebrarle a fine settembre. Ma onestamente sto già correndo come un matto per farlo anche prima. Il mio sogno, burocrazia permettendo, sarebbe quello di sposarci a luglio”.

Sui festeggiamenti, Davide Silvestri anticipa: “Sarà una cerimonia molto semplice. Poche sere fa ne ho parlato con Lilì e Barù. Abbiamo immaginato una festa in stile grigliata: hamburger, panini, birra e relax alla cascina La Lodovica a Vimercate”.

SUGLI INVITATI: “Inviterò Barù e Katia Ricciarelli, stop. Soltanto loro due. Perché è un momento privato e voglio le persone che mi fanno stare bene”. Davide ha poi svelato: E pensare che prima del GF Vip Lilì ed io non avremmo mai pensato di coltivare con forza questo desiderio”.

Infine, l’ex gieffino rivela il suo sogno: “Facciamo un passo alla volta. Anche se sogniamo una femminuccia, ma non abbiamo pensato ad un nome. Se invece sarà maschio lo chiameremo Falco senza dubbio”. Cosa ne pensate della sua scelta? Giusto invitare soltanto due ex Vipponi? Siete felici per il suo matrimonio? Commentate!

Resta sempre aggiornato sul GF VIP. Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Lascia un mi piace qui.

Leggi anche: “Soleil condurrà un nuovo Reality Show?”. Clicca qui.

Ci trovi pure su Twitter. Dai uno sguardo alla nostra pagina. Clicca qui.