Pupa Party

Pupa Party, Dayane Mello senza censura: “Con Kayne West la sco***a più bella di tutta la mia vita”

Pupa Party, Dayane Mello senza censura: “Con Kayne West la sco***a più bella di tutta la mia vita”. Ecco le dichiarazioni della brasiliana

PUPA PARTY: LE CLAMOROSE RIVELAZIONI DI DAYANE MELLO SU KAYNE WEST- Durante il consueto appuntamento con Pupa Party, poco prima della nuova puntata de “La Pupa e Il secchione Show”, Dayane Mello si è lasciata andare a delle clamorose rivelazioni. In particolare, l’ex gieffina ha svelato di aver vissuto una notte da sogno con Kayne West.

Ecco riportate, di seguito, le clamorose dichiarazioni di Dayane Mello: “Ci siamo conosciuti, siamo stati insieme ed è un figo della madonna. Però parliamo di tanti anni fa, c’è stato un bel feeling. E’ stata una delle esperienze più belle della mia vita, anche se è stato solo per qualche notte. Anche lì… è stato una delle scopate più belle della mia vita”.

La modella brasiliana ha poi parlato anche di Leonardo Di Caprio: “Io conosco Leonardo DiCaprio da un sacco di anni, da quando avevo 19 anni e siamo diventati amici. Insieme abbiamo fatto le feste più belle, da Cannes a Saint Tropez. Abbiamo un gruppo di amici, io con lui non ho mai avuto niente ed in questo momento qua eravamo al mare da amici. Ho avuto la fortuna di conoscere Leonardo DiCaprio e di essere amica sua, abbiamo trascorso molto tempo insieme, questo ovviamente prima di diventare mamma di Sofia. Sono stata a casa sua a Miami, a Los Angeles, abbiamo fatto l’evento AMFAR, siamo stati a Saint-Tropez, a Cannes, in barca con Jamie Foxx, Naomi Campbell. Poi Leonardo mi ha fatto conoscere anche Mel Gibson. Siamo amici, niente di che, all’epoca lui era fidanzato”., Voi che ne pensate? Commentate con noi!

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie di gossip. Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Lascia un mi piace cliccando qui.

Ti potrebbe interessare anche questa notizia: “Anticipazioni Amici Quinta Puntata Serale, tutte le sfide, GLI ELIMINATI”. Clicca qui.

Ci trovi pure su Twitter. Dai uno sguardo alla nostra pagina. Clicca qui.