Amici 21

Amici 21, Luigi è una furia: “Non mettermi parole in bocca che non ho detto”

Amici 21, Luigi Strangis ai ferri corti con Alex Whyse: “Non mettermi parole in bocca che non ho detto”. Amicizia a rischio fra i due?

AMICI 21: LO SCONTRO TRA LUIGI E ALEX- Vi avevamo già parlato del conflitto nato tra Luigi Strangis e Alex Whyse. I due sono sempre più ai ferri corti, dopo la discussione avuta nel Daytime scorso in relazione a quanto avvenuto con Calma. Ecco, riportate, di seguito, le parole di Luigi, allievo del Professor Rudy Zerbi: “Non mettermi in bocca parole che non ho detto […] Non venire da me a dirmi che ho paura di dire le cose. Non è paura. Non me ne frega un ca**o del tuo pensiero. Tu parli e non conosci le cose. Non parlare”

Alex ha invece detto: “Tanti hanno la loro opinione ma non la dicono. Tante altre persone avevano un parere ma non lo esprimono. Io ho dei gusti. Ma quante robe dite voi che non escono e non le dite al diretto interessato?“. Calma ha invece prontamente difeso Luigi, dicendo: “Se tu sei cosi, non vuol dire che tutti devono essere come te”.

Strangis ha nuovamente precisato: “Non sono il tipo che al primo ascolto parla. Non sono un critico, non sono giudice, sinceramente se batte qualcuno non te lo so dire. Punto, questo è il mio pensiero“. Alex, dopo tali frasi, ha dichiarato:  “Ok rispetteremo il tuo pensiero”. Successivamente, l’allievo della Prof. Lorella Cuccarini ha raggiunto i suoi compagni per scusarsi per quanto accaduto: “Ero scazzato prima… Sto parlando con Crytical e Luigi, poi se vogliono ascoltarmi bene…”.

Resta sempre aggiornato su Amici 21. Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Lascia un mi piace cliccando qui.

Ti potrebbe interessare anche questa notizia: “Amici 21, l’autrice è positiva: la Story su Instagram fuga ogni dubbio”. Clicca qui.