f1

F1, la maledizione della prima gara

F1, davvero curioso ma ormai pienamente collaudato in pista, chi vince la prima gara della stagione, non vince la Coppa del Mondo

F1 TUTTO PRONTO PER LA PARTENZA DEL CAMPIONATO, CHI VINCERA’ ? – Lunga è stata l’attesa, dopo la vittoria del neo campione del mondo 2021, Max Verstappen, tutto è pronto. Il conto alla rovescia è partito; tre giorni al primo weekend del Gran Premio della stagione ed sarà subito duello. Il Gran Premio del Bahrain avrà inizio il 18 marzo, sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport Formula 1, in streaming su Sky Go e sulla piattaforma NOW, fino al 20 marzo. Ma in questo clima di attesa, c’è anche chi si chiede chi vincerà la prima gara? Già perché a quanto dicono i dati degli ultimi cinque anni, chi vince la prima gara della stagione, non vince la coppa del mondo.

Tutto è iniziato con la Ferrari nel 2017, capace di primeggiare nella prima gara per due anni consecutivi nel GP d’ Australia, con Sebastian Vettel, ma che poi non riesce a portare a casa il campionato. Stessa sorte per Valtteri Bottas, nel 2019 in Australia e 2020 in Austria. Infatti in questi anni a prendersi il Mondiale è stata la Mercedes di Hamilton. E che dire del 2021, la prima gara non partì dall’Australia, causa Covid, bensì dal Bahrain e a vincere fu Hamilton e il finale di Stagione è stato tra le più controverse della storia del Gran premio di F1, con la vittoria di Max Verstappen.

Insomma, i motori si scaldano, una nuova generazione di auto scenderà in pista, tutto sarà meno scontato. La Ferrari ha fatto un ottimo lavoro a Maranello, i test dicono che il 2022 si parte per vincere. Intanto il pilota Mercedes, Hamilton, è pronto per la rivincita; vorrà veramente aggiudicarsi la prima gara e andare contro la maledizione, dimostrando a tutti che son solo coincidenze? Lo vedremo domenica sul circuito di Bahrain. Restate connessi!

Leggi anche: “F1, buone notizie per Verstappen” Qui

Seguici anche su Facebook. Lascia un mi piace qui.