GF VIP

GF VIP: la rivelazione di Alfonso Signorini

GF VIP: la rivelazione di Alfonso Signorini! Ecco qual è stato il momento più difficile per il conduttore nella sesta edizione del Reality

GF VIP: LE DICHIARAZIONI DI ALFONSO SIGNORINI- Alfonso Signorini, conduttore del GF VIP, ha rilasciato importanti dichiarazioni ai microfoni di Tv Sorrisi e Canzoni. Tante le tematiche toccate dall’esperto di gossip, che ha parlato sia di Soleil e Alex Belli che dei momenti più difficili da gestire durante quella che è stata l’edizione dei record.

Ecco riportate, di seguito, le sue parole: “Questa è stata un’edizione diversa, più imprevedibile. C’erano tanti personaggi forti e si sono sviluppati temi e dinamiche inaspettati. Manuel l’ho introdotto per parlare di disabilità in prima serata. Missione compiuta, ma mai più mi sarei immaginato che si sarebbe innamorato così profondamente di Lulù, la ragazza più pazza della Casa. O che Alex Belli sollevasse il tema dell’amore libero che ha tenuto banco per mesi. Certe dinamiche prendono piede per conto loro. Poi ci sono gli espedienti: ho inserito per la prima volta quest’anno l’intervista faccia a faccia con Manuel, una cosa che non è mai stata fatta prima. In apparenza non c’entrava nulla con il programma, invece ha avuto il picco di ascolti. Il pubblico mi è venuto dietro e questo ti dà forza e padronanza”.

Signorini ha poi così proseguito: “Katia è stata accusata di essere razzista perché ha detto alle principesse Selassié frasi come “tornatevene a casa vostra”. Io conosco Katia da 30 anni. Fu la prima a firmare una petizione internazionale negli anni 80, mentre era a New York per cantare la “Tosca” al Metropolitan, affinché la soprano Shirley Verrett venisse reintegrata nel “Macbeth”, dal quale era stata esclusa perché di colore. Ti pare che una donna così possa essere tacciata di razzismo? Cosa dovevo fare, marchiarla a fuoco e sbatterla fuori? Quando succedono queste cose ci resti male”.

Il conduttore del GF VIP ha poi concluso parlando di Jessica Selassié: “Il pubblico ha le idee più chiare di quello che pensiamo. Jessica non era tra le più sostenute dai social. Il fatto che sia stata premiata vuol dire che è stata messa in luce la sua storia personale. A differenza delle altre due sorelle, Clarissa e Lulù, non ha mai perso le staffe, ha mantenuto un suo rigore, non si è mai lasciata andare a sceneggiate e anche nelle discussioni accese ha mantenuto l’autocontrollo. E poi la cotta non corrisposta con Barù ha fatto scattare un senso di protezione nel pubblico”.

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie. Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Lascia un mi piace qui.

Ci trovi anche su Twitter. Clicca qui.

Ti potrebbe interessare anche questa notizia: “GF VIP, Fabrizio Corona si scaglia contro i #basciagoni: Ebetini”. Clicca qui.