amici 21

Amici 21, un omaggio a Falcone e Borsellino

Amici 21, non solo un programma d’intrattenimento ma anche di una grande profondità culturale: ecco cosa è successo

AMICI 21, UN MOMENTO MOLTO TOCCANTE- Grandissimo momento di commozione oggi durante il Daytime. Non solo un momento di grande spettacolo, ma quello che è stato trasmesso oggi è un pezzo di storia d’Italia. L’attentato di Falcone, poi quello di Borsellino, gli attentati di mafia, raccontato ai ragazzi attraverso Costanza Calabrese. La giornalista fa vedere ai ragazzi dei video degli anni 90, quelli dedicati alla lotta alla mafia, per affrontare la prova che Rudy affida nel guanto di sfida Luigi contro Alex. “Signor Tenente“, un brano scritto e interpretato da Faletti, in cui si racconta il dolore e lo sfogo che richiama proprio le stragi di Capaci e di via D’Amelio.

Un messaggio per tutti

Il messaggio di Costanza è: “Fate la cosa giusta sempre con passione“. I ragazzi si sono commossi e allo stesso tempo sono rimasto increduli di fronte a tanto orrore. Davvero un momento che ai ragazzi di Amici 21 serviva, quello di non dare mai tutto per scontato, perché dietro tante scelte c’è anche la perdita di chi ha dato la vita per averci creduto fino in fondo. Il brano affidato rievoca anche il ricordo di Michele Merlo, il cantante scomparso tragicamente, che lo interpretò ad Amici 17.

Leggi anche: “Pechino Express 2022, il riassunto della quarta tappa”. Qui

Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook qui. Instagram qui. Twitter qui