pechino express 2022

Pechino Express 2022, un esempio d’interculturalità e profonda amicizia

Pechino Express 2022, un messaggio di profonda amicizia durante la quarta tappa ad Istanbul: ecco cosa è successo

PECHINO EXPRESS 2022, OLTRE IL PROGRAMMA TV- La società d’oggi ci pone sempre e comunque a confronto con modelli culturali, atteggiamenti, comportamenti diversi che si affrontano in un’ottica interculturale. E’ questo ciò che il programma Pechino Express offre ai telespettatori, un’immersione nella cultura di altri popoli con cui i concorrenti non solo imparano a conoscere ma a cui si devono adeguare in pochissimo tempo.

Nella scorsa puntata andata in onda giovedì 31 marzo ha messo in luce caratteristiche che accomunano tutti i popoli, l’amicizia. In particolare Paride e Victoria, i Pazzeschi, durante il loro viaggio a Istanbul hanno incontrato Muhammed, che ha trascorso con loro molto tempo, imparando molte cose del posto e grazie al quale hanno potuto superare gli ostacoli della tappa. Al rientro Muhammed ha dedicato loro un posto molto bello:

"Normalmente non vado mai all'università in traghetto. Ma quando quel giorno ho cambiato strada, non sapevo che avrei conquistato l'amore del popolo italiano. Ora ringrazio Dio di aver cambiato il mio percorso quel giorno! Ti amo tanto!"

Insomma non solo un programma ma un vero modo di interagire con le persone del luogo imparando la convivenza con una cultura diversa e un bellissimo modo per far nascere delle belle amicizie.

Lo stesso Paride Vitale scrive sul suo canale Instagram un messaggio molto intenso:

Chi ha visto la quarta puntata Pechino Express questo signorino nella foto lo conosce e lo ha amato dal primo momento. Muhammed settimana scorsa aveva 100 follower ora si avvicinano ai mille perché con il suo zainetto arancione e quel suo viso buono come nessun buono al mondo ha colpito tutti. Mohammed ha 9 fratelli e vivono tutto insieme in un appartamento e per questo non ha potuto ospitarci, quando ci ha visto affamati ha comprato per noi due panini e poi è andato al suo lavoro notturno. Onestamente non avremmo mai pensato che la mattina alle 7 di mattina sarebbe tornato da noi per aiutarci ancora. Mohamed si mantiene da solo e vorrebbe fare l’insegnante e per quel che possiamo io e Viky lo aiuteremo a realizzare il suo sogno, perché se non se lo merita lui chi altro?

Leggi anche: “Pechino Express 2022, il riassunto della quarta tappa”. Qui

Continua a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook qui. Instagram qui. Twitter qui