blanco

Blanco: “Non voglio fare il maestro di vita”

Blanco, reduce dal successo di Sanremo, manda un messaggio contro il cyberbullismo a tutti i giovani: ecco cosa ha detto

BLANCO E IL SUO MESSAGGIO SULL’UTILIZZO DEI SOCIAL-  Dopo il grande successo di Sanremo, Blanco è stato invitato a Cuoriconnessi, per partecipare all’ evento in occasione del Safer Internet Day 2022. Quest’anno la Polizia di Stato ha infatti organizzato con Unieuro  #CuoriConnessi, un progetto con l’intento di sensibilizzare e informare i giovani, gli insegnanti e i genitori su un utilizzo più consapevole e corretto della tecnologia per contrastare l’uso improprio della rete; ai 270 mila studenti di 4.000 scuole secondarie di primo e secondo grado, collegati sul canale YouTube della Polizia di Stato, Blanco ha dichiarato: “Non inviatevi foto private, perché è la prima cosa che vi lega le mani“. Ed ancora: “Spero non lo facciate, ma è una cosa che fanno un po’ tutti e bisogna stare attenti. La cosa di mandare foto private molti la usano poi come oggetto di ricatto e quindi vi dico: è più bello fare l’amore dal vivo“.

Lui stesso ha ammesso: “I social, li uso molto per la musica, per lavoro, quando devo far uscire un pezzo. Però cerco di usarli solo per quello, non tanto per raccontare la mia sfera privata”. Il cantante ha affermato di saper bene cosa significhi aver a che fare con gli haters. “All’ inizio è brutto, qualcuno che ti dà contro non è mai bello”. Però poi, sorridendo, aggiunge: “Bisogna calibrare la cosa: bisogna pensare che alla fine la vita va avanti. Ogni cosa che farai non andrà mai bene a tutti. L’importante è che vada bene a te stesso e penso anzi che questo ti possa dare più personalità, quando arriverà il giorno in cui potrai dire a quella persona: tiè, beccati questo. Quindi quello che vi consiglio è di non dare retta a chi vi viene addosso. Molte volte queste persone lo fanno per motivi di invidia o di rabbia. Quindi lasciate stare”.

Conclude il suo intervento: “Il web è un’arma a doppio taglio: dipende da come lo si usa. È sì un’evoluzione incredibile perché ci fa essere sempre collegati con tutti però usarlo troppo o usarlo in modo sbagliato ti mette in pericolo. Non voglio fare il maestro di vita perché anche io sono un ragazzo, ma ai ragazzi voglio dire di stare attenti, di non chiedere consigli alle persone sbagliate, ma di chiedere sempre consigli agli adulti o alla polizia“.

Il cantante bresciano ha così conquistato i cuori dei fan non solo con la musica, ma anche con le belle parole da lui utilizzate. Presto sarà live in tutta Italia con i suoi concerti, già Sold Out, anche le ultime date da poco raddoppiate, pronto ad incantare ancora.

Leggi anche: “Tiziano Ferro, l’incredibile annuncio del cantante sui social”. Qui

Seguici anche sulle nostra pagine: Instagram ufficiale. Su Facebook , e Twitter qui e Qui